Il BLOG pubblico di Domodossola e dell'Ossola: News, Notizie, eventi e curiosità : Baceno : Eventi

XXIV^ Edizione "Sagra Mele e Miele"

La Pro Loco di Baceno in collaborazione con il Gruppo Costumi d'epoca di Baceno organizza, presso le Scuole Medie di Baceno, la XXIV^ Edizione "Sagra Mele e Miele".
Baceno
XXIV^ Edizione "Sagra Mele e Miele"
LA SAGRA MELEMIELE, dolcezze e naturalezze
Ti accolgono le mele profumatissime che rincorrono il miele dai mille colori, e tutt’attorno, i formaggi d’alpeggio, l’elegante Bettelmatt e i nostrani formaggi locali, produzioni di piccole e grande aziende agricole. Da dietro l’angolo sbucano incuriosite le castagne, i salumi di capra e di asino dondolano e si trastullano, il pane appena sfornato riempie l’aria …come non fare un assaggio delle torte fatte in casa dalle mamme e dalle nonne?
E poi c’è il vino e la birra artigianale, le tisane del consorzio con le erbe officinali coltivate nei campi tutt’attorno, le caramelle e il necessario per preparare il liquore digestivo; marmellate, confetture, creme sfiziose e gustose, da spalmare e da…leccarsi dita e baffi. Sagra Mele Miele è questo: la mostra del prodotto semplice, di piccola produzione agricola ma naturale, naturalissimo; prodotto a Baceno e dintorni, nel Parco Naturale dell’Alpe Devero, in questa Terra d’Ossola, a due passi dal confine svizzero.
E oltre ai prodotti puoi trovare l’oggetto artigianale di legno, quello scolpito sulla pietra o ricamato a mano.
50 bancarelle in bella mostra, che da più di vent’anni rendono varia e vera questa Sagra, una delle prime a parlare di naturale e di biologico, così di moda oggi.
Ma da alcuni anni Sagra mele miele è incontri, convegni, musica, laboratori creativi per i bambini, dialoghi serali con personaggi noti e meno noti che si ritrovano a parlare di montagna, agricoltura, natura…
Ogni anno un tema diverso: un modo per portare l’attenzione su queste produzioni, su queste artigianalità, sul territorio bello, semplice, puro.
"MANGIAMO SANO, CONSUMIAMO IL GIUSTO, VIVIAMO MEGLIO"
Il denaro non si può mangiare, il petrolio non si può bere e l'oro non contiene vitamine. Sette miliardi di esseri umani sopra un piccolo e delicato pianeta. Anno 2013. Fast food, fast life, allevamenti intensivi, OGM, malattie autoimmuni, cancro, carestia, spreco. Un devastante disordine alimentare sta letteralmente distruggendo quell'ecosistema che ci tiene in vita. C'è chi il cibo non ce l'ha e chi si uccide a suon di grassi saturi. Un'alimentazione sana ed equilibrata è un obbligo verso noi stessi e verso chi ci circonda. In una piccola Sagra di un minuscolo paesino fra le montagne si celano i principi fondamentali della vita. Veri prodotti biologici a km zero, miele puro, medicamenti naturali, erbe alpine, prodotti artigianali e tanta sincera passione per le cose semplici. Piccoli produttori e grandi maestri. Non correte verso l'effimero perchè finirete presto di esistere. Rispettate il vostro corpo e lui vi regalerà molti anni sereni per amare chi vi ama. Tutto inizia nella terra che da sempre vive di un equilibrio perfetto. Vi osserva, vi ascolta, vi parla. Venite a scoprire come tutto può essere più semplice imparando la grandiosità delle piccole cose. Un'occasione unica per cambiare il vostro mondo.
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti