Il BLOG pubblico di Domodossola e dell'Ossola: News, Notizie, eventi e curiosità : Druogno : Eventi

Famiglie al Museo

I MUSEI UNIVERSICÀ DI MEINA E DRUOGNO ADERISCONO ALLA GIORNATA NAZIONALE DELLE FAMIGLIE AL MUSEO 2015. L’evento vedrà, il 4 ottobre prossimo, l’apertura dei due plessi con attività dedicate ai più piccoli.
Druogno
Famiglie al Museo
La Fondazione L’UniversiCà, che gestisce il polo museale di Druogno (Vb) nell’ala est della Colonia montana e il Museo di Meina (No) nello chalet di Villa Faraggiana ha scelto di aderire alla F@Mu 2015, la giornata nazionale delle famiglie al museo che si terrà sabato 4 ottobre. Le due strutture saranno aperte dalle 15 alle 18.30 e proporranno attività specifiche per i bambini e le famiglie alle quali saranno anche distribuiti quaderni e materiali didattici.

L’evento, che vede l’adesione a livello nazionale di oltre 600 strutture, quest’anno ha ricevuto il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, del Ministero del lavoro e delle politiche sociali, di Expo Milano 2015, dell’Associazione beni italiani patrimonio mondiale Unesco, ICOM (International Council of Museums) Italia e del Touring Club Italiano.

A MEINA UN POMERIGGIO DI RACCONTI
Nello chalet-museo di Villa Faraggiana si terranno, nel corso del pomeriggio, racconti e narrazioni di fiabe e leggende dedicate a tutta la famiglia, con particolare attenzione ai bambini. Sarà inoltre possibile visitare la mostra “Lago Romantico L’ago” che tratta la vita sul Maggiore tra ottocento e novecento. L’allestimento unisce la multimedialità dell’UniversiCà agli abiti antichi della collezione Progetto Tanzio ed è indicato per tutta la famiglia.

A DRUOGNO IL CARTOON DI MATÌ E DADÀ
Al polo museale di Druogno sarà riservato uno spazio nel quale verranno proiettati alcuni episodi del cartone animato “L’arte con Matì e Dadà” prodotto da Achtoons e Rai Fiction. L’animazione racconta di un’allegra bambina con la passione per il disegno e la creatività (Matì) e di uno strano personaggio capace di viaggiare nel tempo e trasportarti all’interno delle opere d’arte più belle di tutti i tempi (Dadà).
Sarà ovviamente possibile visitare il grande museo multimediale sulle tradizioni della cilità alpina che con le sue experience interattive è particolarmente coinvolgente, e le numerose mostre temporanee come quella sui bambini nel mondo proposta da Casa Alessia onlus e quella sui migranti prodotta da Amesty International.

«Abbiamo scelto di aderire alla Giornata nazionale delle famiglie al museo – commenta Anna Belfiore presidente dell’UniversiCà e della Fondazione Banca di Intra onlus – perché uno degli scopi delle nostre attività è la diffusione dei saperi popolari e delle tradizioni alle nuove generazioni. Questa iniziativa è un’ottima occasione per far passare una giornata diversa alle famiglie, alla scoperta di culture e retaggi del passato fondamentali per il futuro».
 Fonte di questo post



0 commenti  Aggiungi il tuo



Aggiungi il tuo commento

Prima di pubblicare un tuo commento assicurati che:

• sia in tema e contribuisca alla discussione
• non abbia contenuto razzista o sessista
• non sia offensivo, calunnioso o diffamante

La redazione si riserva di cancellare qualsiasi contenuto ingiurioso, volgare, illegale o contrario alla policy.

Commenti Se accedi o ti Registri potrai visualizzare il tuo nome e ricevere aggiornamenti quando ci saranno altri commenti



captcha
CAPTCHA: Scrivi il valore visualizzato

Lasciaci la tua email
Druogno
30/06/2015 - Museo UniversiCà, apertura 2015
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti